Home > Discussioni > Google Buzz: muovere i primi passi

Google Buzz: muovere i primi passi

Google ha presentato Buzz, ultimo dei tantissimi servizi sviluppati e resi pubblici, messi a disposizione gratuitamente dal colosso di Mountain View. Riporto la definizione comparsa sul blog italiano: è un nuovo modo di condividere aggiornamenti, foto, video e altro ancora direttamente da Gmail e con i vostri contatti preferiti, sfruttando la rete sociale che da sempre è alla base della vostra casella di posta…

4 citazioni | fonte: Gioxx's wall | leggi il post

1

Due occasioni per scrivere

Nicola Greco il 11 febbraio 2010

… Lo script si trova su WorkingViral e lo puoi utilizzare da qui: vai a Buzz2FriendFeed. Il codice sorgente è sotto GPL, scaricabile dalla pagina. Gioxx ha scritto un ottimo post su Google Buzz (in un paragrafo spiega anche come utilizzare Buzz2FriendFeed).

2

E’ arrivato Google Buzz e ancora non ve l’ha detto nessuno?

Microblogging.it il 12 febbraio 2010

Nonostante il mio silenzio degli ultimi tempi, è stato lanciato un servizio interessante che ribadisce in maniera decisa la volontà di Google di creare nuove arene sociali, sia per conoscere meglio i propri utenti, sia per fare evolvere il concetto di…

3

La popolarizzazione della condivisione

Luca Sartoni il 12 febbraio 2010

Da qualche giorno Google ha reso disponibile una nuova diavoleria sociale, Google Buzz. Forte della propria onnipresenza, questo nuovo ambiente di condivisione ha tutte le possibilità per affermarsi come uno strumento di diffusione della pratica di…

4

Le “buzz mailbox” e la nuvola di informazione

Internet Manager Blog il 15 febbraio 2010

Qualche tempo fa avevo scritto alcune opinioni su Google Wave, leggendo in questo strumento un tentativo di risposta al tema dei troppi siti e software attraverso cui oggi comunichiamo. In questi giorni il tema ritorna di moda grazie all’annuncio quasi…