Home > Discussioni > Riforma-lavoro? Non la voterei. Tagli di spesa? Questi e altri, per meno tasse a lavoro e impresa

Riforma-lavoro? Non la voterei. Tagli di spesa? Questi e altri, per meno tasse a lavoro e impresa

Ho appena appreso con soddisfazione che domani il senatore Nicola Rossi, presidente dell’Istituto Bruno Leoni, annuncerà motivando in un’intervista al Sole il suo no alla riforma del mercato del lavoro. Per come essa ha preso forma definitiva ieri, io non la voterei. Resta tutto il giro di vite alla flessibilità in entrata, mentre il giudice con la sua piena discrezionalità domina in ogni forma…

0 citazioni | fonte: Chicago Blog | leggi il post

1

La giornata: l'addio di Bossi e la non riforma che smaschera il Bluff-Italia

JimMomo il 5 aprile 2012

La notiziona del giorno sono senz'altro le dimissioni di Bossi (al suo posto il triumvirato Maroni-Calderoli-Dal Lago), che chiudono un'era politica, anche se quella che si apre non è detto abbia le caratteristiche del nuovo che avanza. Evito di…

2

Letture per il fine settimana, 7-4-2012

Noise from Amerika il 6 aprile 2012

Sommario: Questa settimana: storie di ordinario capitalismo municipale; Oscar Giannino su riforma del lavoro e spesa pubblica; un riassunto dell'affare Belsito; il gulag padano; non tutte le politiche…

3

Riforme inesistenti e governo inqualificabile

Mindtravel.it il 6 aprile 2012

Caro Oscar, siamo sempre più soli.

4

Spread e spesa pubblica, cose già dette.

Bad Money il 6 aprile 2012

Come spesso ho sottolineato in diversi post la diminuzione dello spread era dovuta solo al fatto che la BCE avesse inondato di liquidità il mercato (circa 1.000Mld di €), infatti le tensioni non si sono mai smorzate del tutto, anzi sembrano riacutizzarsi.…

5

C’eravamo tanto sbagliati.

il Pensatore il 6 aprile 2012

Oggi sono in vena di riadattare vecchie citazioni e tutte mi sembrano descrivere al meglio l’attuale momento politico che stiamo vivendo. Dall’Italia e dall’estero fioccano i dietro front sulla figura del nostro presidente del consiglio e l’entusiasmo con…

6

Tagliare spesa pubblica e tasse: la più grande sfida di Monti

Gianmario Mariniello il 7 aprile 2012

… di più sono le sue vittime. Ed è a queste ultime, che bisogna dare una volta per tutte l’idea che ci si può riuscire, in una svolta vera. Fonte: Chicago Blog

7

Oscar Giannino deluso da Monti: perchè meno spese per meno tasse

Dorinopiras.it 2.0 il 10 aprile 2012

Un Oscar Giannino in grande forma discute e  commenta favorevolmente il voto contrario di Nicola Rossi, Presidente dell’Istituto Bruno Leoni e vicino a Italia Futura, alla riforma del lavoro di Monti, dimostrando la necessità di tagli di spesa,…

8

La giornata: prosegue offensiva Pdl su lavoro e piovono consigli a Giarda

JimMomo il 12 aprile 2012

E' andata malino, ma non in modo disastroso, l'asta odierna dei nostri Btp triennali: i rendimenti sono saliti al 3,89%, rispetto al 2,76% dell'asta di marzo. Il viceministro Grilli ha spiegato che nonostante la domanda fosse buona il Tesoro non l'ha…

9

Due Commenti e Uno Sfogo sul Settore Pubblico, Aspettando G...iarda

Noise from Amerika il 14 aprile 2012

Data la situazione dellle finanze pubbliche italiane molti, sottoscritto compreso, si esercitano per individuare i possibili tagli alla spesa pubblica. Mentre aspettiamo la spending review, azzardiamo alcuni commenti a mezzo di conti con sfogo finale. …

10

#Spendingreview #Fatepresto ma niente vacche sacre sul pubblico impiego

Live Paola: in diretta dal pianeta Paola il 1 maggio 2012

Come molti italiani, ieri sera ho seguito la conferenza stampa in cui Monti e Giarda hanno presentato il commissario Enrico Bondi, designato a razionalizzare gli acquisti di beni e servizi. Si tratta di un incarico originale, e mi auguro che il lavoro di…