Home > Discussioni > Trovati libri dei primi cristiani, forse la più importante scoperta dell’archeologia

Trovati libri dei primi cristiani, forse la più importante scoperta dell’archeologia

Una notizia sensazionale sta facendo il giro del mondo. Potrebbe essere una bufala oppure la scoperta più importante dell’archeologia, che potrebbe cambiare letteralmente la storia. Si tratta di 70 volumi “sigillati” formati da 15 pagine l’uno, scritti in ebraico e greco su fogli di metallo (detti per questo “libri di piombo”). Sono stati scoperti in una grotta in Giordania tra il 2005 e il…

2 citazioni | fonte: UCCR | leggi il post

1

Trovati libri dei primi cristiani, forse la più importante scoperta dell’archeologia

Ragione e Fede il 3 aprile 2011

Una notizia sensazionale sta facendo il giro del mondo. Potrebbe essere una bufala oppure la scoperta più importante dell'archeologia, che potrebbe cambiare letteralmente la storia.Si tratta di 70 volumi "sigillati" formati da 15 pagine l'uno, scritti in…

2

L’Università di Oxford conferma: i 70 libri dei cristiani sono datati al I° secolo

Ragione e Fede il 5 aprile 2011

Due giorni fa davamo la notizia, quasi in esclusiva per l'Italia, della scoperta di 70 libri di "piombo" ritrovati in Giordania e probabilmente appartenuti ai primi cristiani. Mettavamo in guardia dalla possibilità di una grande bufala ma sottolineavamo…